Maria Rosarno

Sono piena di impronte

da | Set 28, 2023 | Poesia

Avrò ancora da scrivere?
Ogni volta mi sembra l’ultima.
Vivi, nel mentre vivi.
Memorizza le sensazioni. Cosa senti?

Sono piena di impronte.
Ci sono cose che mi restano addosso.
Persone che mi restano addosso.
Mi guardo e vedo una somma di sguardi, profumi
spazi riempiti o lasciati vuoti appositamente.

Sono stata io a chiudere quei spazi.
Ci sono porte che necessitano di una chiave speciale.
Di tempo, gentilezza e un po’ di follia.
Parole mai pronunciate.
Adesso corrono, scorrono attraverso la mia mano
sul foglio dove mi appoggio.
Tu su cosa ti appoggi?

Io su di me.
Mi fido.
Mi fido delle mie scelte.
Sono ponderate ma sono anche guidate dal mio istinto.
A volte mi sembra di riuscire a prevedere.
Mi sento un po’ Cassandra.

Continuo a sentire.
Non posso proprio staccarmi.
Anche se non voglio torno sempre lì.
Sono io, sono fatta di percezione.

Silente, è uno spazio molto taciturno.
Un po’ mi isola ma poi quando torno cerco di portare il sole.
Cerco di essere sole.

Lei non l’ho salvata.
Ma forse posso fare qualcosa per un’altra lei.
Per un lui.
Per un loro.
Abbasso lo sguardo, in realtà sono un po’ timida.
Lo so, non appare.
Mi si legge tutto negli occhi mi dicono.

Scriverò ancora?
Oh si, non sai quante cose ho visto
e quanto altro sto aspettando di ammirare.
Il meglio deve ancora arrivare.

Io navigo.
Ondeggio tra la mia grande fantasia
e il mio gran senso pratico.
In mezzo il presente.
Che vivo, che scrivo.